Mercatini di Natale

  1. Luxury Lifestyle
  2. Mercatini di Natale

L'edizione 2020 dei Mercatini di Natale è stata annullata

L’inverno tra le Dolomiti è anche sinonimo di Mercatini di Natale. Da fine novembre ai primi di gennaio, le piazze delle principali città di Alto Adige, Trentino e Bellunese, si riempiono di profumi, luci, suoni e tradizioni natalizie. Le casette di legno propongono manufatti in legno, vetro, ceramica, feltro ed oggetti unici e preziosi da regalare e regalarsi come ricordo di una splendida vacanza sulle Dolomiti.

Oltre a quelli originali, storici e conosciuti dell’Alto Adige – Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno – anche in Trentino e nel Bellunese esistono interessanti Mercatini di Natale da visitare: Trento, Riva del Garda e quello della blasonata Cortina d’Ampezzo.

Nelle cinque città dell’Alto Adige, la tradizione natalizia pervade portici e piazze. L’antico borgo mercantile di Bolzano, circondato dalle Dolomiti, profuma di cannella, vin brulè e deliziosi strudel. A Merano, la già rilassata atmosfera tipica del Natale si fonde con il benessere delle Terme, mentre Bressanone affascina per il suo storico presepe. A due passi dalla neve e dal Plan de Corones, Brunico affascina per le sue luci, i biscotti e lo Zelten. Infine la medievale e mineraria Vipiteno, con la sue elegante Torre delle Dodici.

Molte città e zone di lusso delle Dolomiti offrono, comunque, mercatini di Natale da non perdere perché allestiti in luoghi particolari, come vallate silenziose, antiche castelli, tra mura medievali o sulle sponde di caratteristici laghi, come quelli di Arco e Levico Terme in Trentino o nei pressi del Lago di Carezza, della Val Gardena, della Val Sarentino, di Corvara o nella bellissima città di Chiusa in Alto Adige.

Tutti da visitare dopo una bella sciata tra le piste più belle delle Dolomiti.