Vacanze di lusso in Valle Isarco e Alta Valle Isarco

  1. Località
  2. Alto Adige
  3. Valle Isarco e Alta Valle Isarco

La Valle Isarco e l’Alta Valle Isarco offrono un’indimenticabile vacanza di lusso, lungo un ampio territorio che si estende da Bressanone a Vipiteno:  hotel 4 e 5 stelle dai servizi più moderni, shopping esclusivo, enogastronomia d’eccellenza e un viaggio nel tempo fino all'affascinante Medioevo. La Valle Isarco e l’Alta Valle Isarco sono ideali per una vacanza di puro relax negli attrezzatissimi centri wellness degli hotel di lusso, circondati dalla natura e dalla storia. 

Bressanone, città più antica dell’Alto Adige, è il cuore pulsante della Valle Isarco, che si estende dalle porte di Bolzano fino a Fortezza, mentre Vipiteno, tra i borghi più belli d’Italia, è il centro dell’Alta Valle Isarco che inizia a nord di Fortezza e termina al Brennero.
Oltre ai due maggiori centri della zona, anche i dintorni sono molto interessanti da un punto di vista storico, culturale e anche gastronomico: girando tra i piccoli paesi si scoprono i tesori enogastronomici da assaporare nei ristoranti con stella Michelin, che uniscono sapientemente ingredienti locali come le mele, le castagne e i formaggi con sapori tipicamente mediterranei, accompagnati dagli eccellenti vini.

Cosa visitare in Valle Isarco e Alta Valle Isarco

Quest’ampia valle che si estende per circa 80 km, è una delle principali valli dell’Alto Adige e si trovano numerose e famose località, come Chiusa, affascinante borgo medievale sulle sponde del fiume Isarco; la Val di Funes con le imponenti pareti rocciose del Gruppo delle Odle e la famosa chiesetta di San Giovanni; la tranquilla Luson con il maestoso Sass de Putia; Rio di Pusteria con le sue strade e i vicoli romantici; Velturno circondato da castagneti su cui spicca Castel Velturno; Naz-Sciaves sull’altopiano delle mele; Ponte Gardena  con Castel Forte; Fortezza con il suo forte asburgico; Racines con le sue tre rinomate valli; Val di Vizze antico centro minerario su cui spicca Castel Moos a Prati; Ridanna e la sua antica miniera; Colle Isarco, frazione di Brennero, frequentata soprattutto dalle famiglie.

Una vacanza di lusso in Valle Isarco e Alta Valle Isarco è un viaggio nel tempo tra musei di ogni tipo: il Museo Diocesano e il Museo della farmaceutica a Bressanone; il Museo provinciale della caccia e della pesca e il Museo Civico a Vipiteno; l’Archeoparc a Velturno; il Museo mineralogico e il centro visite del Parco Naturale Puez-Odle in Val di Funes. 

Questa valle per secoli è stata luogo di passaggio e importante rotta commerciale tra nord e sud, ancora oggi testimoniata dai numerosi castelli costruiti: Castel Trostburg a Ponte Gardena; Palazzo Vescovile a Bressanone; Castel Tasso a Vipiteno; Castel Rodengo fortificato sopra la gola della Rienza; Castel Wolfsthurn a Mareta e Castel Velturno.

Nel periodo natalizio molte città della Valle Isarco e dell’Alta Valle Isarco si vestono di tradizione e profumi natalizi, organizzando suggestivi mercatini di Natale. Da non perdere quelli di Bressanone, Vipiteno e Chiusa.

Cosa fare in Valle Isarco e Alta Valle Isarco

In questa valle dalle mille opportunità non possono di certo mancare le possibilità offerte agli sportivi e agli appassionati della natura: trekking, mountain bike e ciclismo. Moltissimi sono i sentieri escursionistici, tra i più belli ci sono il Sentiero del Castagno, l’escursione alle Cascate di Stanghe, le passeggiate per le famiglie all’Alpe di Rodengo e Luson, l’escursione all’Alpe di Villandro o al Rifugio Biasi al Bicchiere in Val Ridanna, il più alto dell’Alto Adige, le escursioni in Val di Funes, alla Malga Fane e a Cima Lasta, la passeggiata alla Piana di Spelonca a Varna, il sentiero Dolomieu conosciuto anche come il Sentiero delle 6 malghe. A cui si aggiungono i numerosi sentieri nelle zone circostanti a Bressanone e Vipiteno.

Questa grande vallata offre una bellissima pista ciclabile di quasi 100 km e ben 5 aree sciistiche: Plose – Bressanone, Gitschberg-Jochtal a Valles e Maranza, Ladurns, Monte Cavallo e Racines, con piste preparate al top per un divertimento garantito. 

Per un’esperienza diversa, il Lago di Varna è un tranquillo rifugio di relax, dove potersi tuffare nelle fresche acque della sponda a nord, prendere il sole o percorrere il sentiero escursionistico ad anello. Per chi cerca un po’ di benessere, suggeriamo di provare il percorso kneipp di Varna/Rio Scaleres, mentre il centro Acquarena di Bressanone offre ulteriori trattamenti specializzati per la bellezza e salute del corpo.

Come arrivare in Valle Isarco e Alta Valle Isarco

Come arrivare in auto
Sull’A22 del Brennero diverse sono le uscite in Valle Isarco: Chiusa, Bressanone Nord/Val Pusteria, Vipiteno e Brennero

Come arrivare in treno
I treni IC e EC fermano a Bressanone, Fortezza e Brennero. Ci sono poi treni regionali per Ponte Gardena, Chiusa e Vipiteno. Da qui si può usufruire del servizio Südtirol Transfer.

Come arrivare in autobus
Le stazioni di arrivo dei treni sono collegate alle altre località della Valle Isarco con servizi navetta/ autobus di linea. Chiusa, Varna e Vipiteno sono fermate dei bus a lunga percorrenza (es. Flixbus).

Come arrivare in aereo
Gli aeroporti più vicini sono: Bolzano, Verona, Venezia, Milano. Poi servizio navetta per le stazioni ferroviarie.

Vacanze di lusso in Valle Isarco e Alta Valle Isarco: le località di lusso

Hotel consigliati

Alpin Hotel Masl

Rio Pusteria
star icon star icon star icon star icon s
Inserisci le date per conoscere la disponibilità
a partire da: 106€ notte/persona

FORESTIS Dolomites - Adults Only

Bressanone
star icon star icon star icon star icon star icon
Inserisci le date per conoscere la disponibilità
a partire da: 250€ notte/persona

Naturhotel Lüsnerhof

Luson
star icon star icon star icon star icon s
Inserisci le date per conoscere la disponibilità
a partire da: 108.75€ notte/persona

My Arbor Plose Wellness Hotel - Adults Only

Bressanone
star icon star icon star icon star icon s
Inserisci le date per conoscere la disponibilità
a partire da: 174€ notte/persona